Diana cacciatrice (fruttiera) by Gentili Giacomo il Giovane (attribuito) (sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1300009283 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

fruttiera Diana cacciatrice
Diana cacciatrice (fruttiera) by Gentili Giacomo il Giovane (attribuito) (sec. XVIII) 
Diana cacciatrice (fruttiera) di Gentili Giacomo il Giovane (attribuito) (sec. XVIII) 
fruttiera 
Bella fruttiera con piede alto, decorato da mano artista in tutto il corpo. Sul piatto √® raffigurata Diana, seduta su una scarpata del terreno. Ha camicetta bianca, bustino arancetto, ampia gonna turchina. A sinistra, figura di cacciatore: ha la faretra sulle spalle e regge un'asta lunga dalla quale pende una lepre. Nei pressi, un cane bianco con collare giallo. Altro cane giallo con collare turchino, a destra, intento a bere ad un corso d'acqua. Quinta arborea a destra con faretra appesa ad un ramo. Bordo rialzato con decoro alla Carlantonio: quattro puttini alati con corolle di fiori. In alto, al centro, scudo araldico, sormontato da corona marchese con cartocci e volazzi in giallo arancio e turchino. Sull'ovale: tre monti con albero al centro e due leoni rampanti ai lati. In basso mascherone con cherubino. Piede riccamente decorato con corolle floreali, due ghirlande racchiudenti ciascuna una farfalla su fondo giallino. Due figure maschili in nudo, accosciate, con i corpi muscolosi trattati in grigio perlaceo, con riflessi di avorio 
1700-1799 
1300009283 
fruttiera 
00009283 
13 
1300009283 
E' un pezzo che meriterebbe una migliore collocazione per poterlo ammirare in tutti i particolari. Probabile lavoro di collaborazione tra il padre Carmine ed il figlio Giacomo 
Diana cacciatrice 
Bella fruttiera con piede alto, decorato da mano artista in tutto il corpo. Sul piatto √® raffigurata Diana, seduta su una scarpata del terreno. Ha camicetta bianca, bustino arancetto, ampia gonna turchina. A sinistra, figura di cacciatore: ha la faretra sulle spalle e regge un'asta lunga dalla quale pende una lepre. Nei pressi, un cane bianco con collare giallo. Altro cane giallo con collare turchino, a destra, intento a bere ad un corso d'acqua. Quinta arborea a destra con faretra appesa ad un ramo. Bordo rialzato con decoro alla Carlantonio: quattro puttini alati con corolle di fiori. In alto, al centro, scudo araldico, sormontato da corona marchese con cartocci e volazzi in giallo arancio e turchino. Sull'ovale: tre monti con albero al centro e due leoni rampanti ai lati. In basso mascherone con cherubino. Piede riccamente decorato con corolle floreali, due ghirlande racchiudenti ciascuna una farfalla su fondo giallino. Due figure maschili in nudo, accosciate, con i corpi muscolosi trattati in grigio perlaceo, con riflessi di avorio 
Loreto Aprutino (PE) 
propriet√† mista pubblica/privata 
Diana cacciatrice 
ceramica 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here