paesaggio con rovine (dipinto) by Viso Nicola (prima metà sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1300086939 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto paesaggio con rovine
paesaggio con rovine (dipinto) di Viso Nicola (prima metà sec. XVIII) 
paesaggio con rovine (dipinto) by Viso Nicola (prima metà sec. XVIII) 
1700-1749 
Il dipinto rappresenta un paesaggio boschivo, con ruderi di pilastri e alti alberi, con chioma piatta e rada. Al centro, si apre la scena principale dove gruppi di briganti e contadini si dedicano al gioco delle carte o ala custodia degli animali 
dipinto 
00086939 
13 
1300086939 
Nicola Viso, pittore napoletano attivo nella prima metà del XVIII sec., si dedicò prevaletemente alla pittura di paesaggio ispirandosi a S. Rosa per le tematiche e al Coccorante per le vedute ideate con rovine. In questo dipinto dimostra grande abilità nella descrizione dell'ambiente: gli alberi, dal tronco sottile, alti con chiome leggere e i pilastri, invasi da rampicanti, costituiscono quinte sceniche e si aprono per lasciare spazio ai gruppetti dei briganti che giocano, dei contadini con gli animali disposti in pose naturalistichelungo una linea diagonale che dà profondità alla scena. Nicola Viso si colloca in quella corrente napoletana d'inizio secolo che impronta la trattazione del tema paesistico, ideale o di fantasia, a modi di un classicismo sia di marca rosiana sia d'ambito romano. Rivela una sua originale attenzione all'aspetto folclorico e popolare della realtà quotidiana e realizza un paesaggio ideale e fantastico 
paesaggio con rovine 
Il dipinto rappresenta un paesaggio boschivo, con ruderi di pilastri e alti alberi, con chioma piatta e rada. Al centro, si apre la scena principale dove gruppi di briganti e contadini si dedicano al gioco delle carte o ala custodia degli animali 
paesaggio con rovine 
Pianella (PE) 
1300086939 
dipinto 
proprietà privata 
tela/ pittura a olio 
bibliografia di confronto: Spinosa N - 1982 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here