copertina di album (disegno) - ambito tedesco (secondo quarto XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1400079708 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

disegno copertina di album
copertina di album (disegno) - ambito tedesco (secondo quarto XIX) 
copertina di album (disegno) - ambito tedesco (secondo quarto XIX) 
disegno 
Copertina d’album finemente decorata ad acquerello con motivi vegetali, miniature varie e sigle 
1842/08/05-1842/08/05 
1400079708 
disegno 
00079708 
14 
1400079708 
L’opera, riferibile ad un abile acquerellista di scuola tedesca attivo nel 1842, appartiene alla collezione che Michele Praitano ha donato nel 2014 ai cittadini e ai visitatori del Molise. Il collezionista campobassano fu animato da una passione per l'arte intesa come passione civile; seguendo lo spirito dell’architetto Giuseppe Barone, il cui lascito fu all'origine del museo civico di Baranello e di suo zio Giuseppe Ottavio Eliseo che donò alla Biblioteca “P. Albino” di Campobasso il corpus grafico barocco di Paolo Saverio Di Zinno, Praitano intraprese iniziative tese a far si che l'arte e la cultura fossero accessibili ai cittadini: con tenacia operò affinché l'intera collezione di Giuseppe Ottavio Eliseo fosse acquisita dalla Provincia di Campobasso nel 1996; attraverso l'associazionismo promosse la conoscenza dell'arte tra le nuove generazioni e il restauro del patrimonio artistico. Questa passione culturale e civile è culminata nel 2014 con l’atto attraverso cui ha deciso di destinare al pubblico la sua collezione, formata in oltre cinquant'anni di ricerca in Italia e all'estero 
copertina di album 
48 A 98 : 25 H : 31 A : 25 I 15 2 
Copertina d’album finemente decorata ad acquerello con motivi vegetali, miniature varie e sigle 
Campobasso (CB) 
proprietà Stato 
copertina di album 
carta/ acquerellatura 
bibliografia specifica: Praitano M - 1980 
bibliografia specifica: Praitano Michele, Scotto di Vettimo Olga, Cicoira Marianna - 2013/00/00 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here