allegoria del sacrificio del soldato per la Patria (monumento ai caduti - a basamento, opera isolata) by Caetani Alessandro (attribuito) (ultimo quarto sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1400080088 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

monumento ai caduti, a basamento, opera isolata, Monumento ai caduti della prima e della seconda guerra mondiale allegoria del sacrificio del soldato per la Patria
allegoria del sacrificio del soldato per la Patria (monumento ai caduti - a basamento, opera isolata) di Caetani Alessandro (attribuito) (ultimo quarto sec. XX) 
allegoria del sacrificio del soldato per la Patria (monumento ai caduti - a basamento, opera isolata) by Caetani Alessandro (attribuito) (ultimo quarto sec. XX) 
Monumento ai caduti della prima e della seconda guerra mondiale (monumento ai caduti a basamento) 
Il monumento ai caduti di tutte le Guerre è stato inaugurato nel 1989 e collocato al centro dello spazio giardino progettato per la scultura commemorativa. Il piccolo parco è di forma poligonale pressoché rettangolare; solo la parte centrale, dove insiste la statua, ed il vialetto di accesso, è pavimentata con lastre di pietra con cordolo perimetrale. Il monumento è composto da un piedistallo in cemento su cui sono collocate, su facce contrapposte, le lastre di bronzo con le iscrizioni dei caduti in guerra. Il piedistallo, in cemento, è di forma cubica. Sul lato superiore è posta una lastra di bronzo che, come un panneggio, si adagia anche sulla faccia del prospetto principale del piedistallo. Vi è impresso lo stemma del Comune di San Felice del Molise e la motivazione per la medaglia d’oro al Valore Militare data al giovane finanziere Antonio Zara. Su questa lamina, è appoggiato un ramo di alloro. Ancorata al lato destro del piedistallo vi è la lastra bronzea con bordi frastagliati, che misura 60 x 43 cm, contenente l’elenco dei caduti della Grande Guerra. Sul lato opposto l’elenco dei deceduti nella Seconda Guerra Mondiale. E’ della stessa tipologia dell’altra ma con dimensioni di 72 x 53 cm. Al di sopra vi è la statua dell’eroico soldato delle fiamme gialle Antonio Zara 
1989-1989 
1400080088 
monumento ai caduti a basamento 
00080088 
14 
1400080088 
La realizzazione della statua fu affidata allo scultore molisano Alessandro Caetani, autore di già di un’altra statua di Zara commissionata dalla Guardia di Finanza. Il Finanziere, in divisa, è rappresentato come se stesse camminando con il palmo della mano destra rivolto frontalmente ed il cappello posto nella mano sinistra. E’ quasi a grandezza naturale ed ha un’altezza di circa 192 cm 
allegoria del sacrificio del soldato per la Patria 
45B : 45D313(+2) 
Il monumento ai caduti di tutte le Guerre è stato inaugurato nel 1989 e collocato al centro dello spazio giardino progettato per la scultura commemorativa. Il piccolo parco è di forma poligonale pressoché rettangolare; solo la parte centrale, dove insiste la statua, ed il vialetto di accesso, è pavimentata con lastre di pietra con cordolo perimetrale. Il monumento è composto da un piedistallo in cemento su cui sono collocate, su facce contrapposte, le lastre di bronzo con le iscrizioni dei caduti in guerra. Il piedistallo, in cemento, è di forma cubica. Sul lato superiore è posta una lastra di bronzo che, come un panneggio, si adagia anche sulla faccia del prospetto principale del piedistallo. Vi è impresso lo stemma del Comune di San Felice del Molise e la motivazione per la medaglia d’oro al Valore Militare data al giovane finanziere Antonio Zara. Su questa lamina, è appoggiato un ramo di alloro. Ancorata al lato destro del piedistallo vi è la lastra bronzea con bordi frastagliati, che misura 60 x 43 cm, contenente l’elenco dei caduti della Grande Guerra. Sul lato opposto l’elenco dei deceduti nella Seconda Guerra Mondiale. E’ della stessa tipologia dell’altra ma con dimensioni di 72 x 53 cm. Al di sopra vi è la statua dell’eroico soldato delle fiamme gialle Antonio Zara 
San Felice del Molise (CB) 
proprietà Ente pubblico territoriale 
allegoria del sacrificio del soldato per la Patria 
bronzo  cemento 
bibliografia specifica: Zara, Romeo - 2006 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here