Il golfo di Baia, paesaggio marino con rovine (dipinto, opera isolata) - ambito napoletano (ultimo quarto sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1500052202 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto, opera isolata paesaggio marino con rovine
Il golfo di Baia, paesaggio marino con rovine (dipinto, opera isolata) - ambito napoletano (ultimo quarto sec. XVIII) 
Il golfo di Baia, paesaggio marino con rovine (dipinto, opera isolata) - ambito napoletano (ultimo quarto sec. XVIII) 
Il golfo di Baia, paesaggio marino con rovine (dipinto, opera isolata) 
Veduta del golfo di Baia. In primo piano, la riva del mare; sulla destra, una fontana con tre figure, sulla sinistra una barca con due figure; in secondo piano a sinistra ruderi del tempio di Diana risalente all'epoca dell'imperatore Alessandro Severo (208-235 d.C.). Sullo sfondo, il golfo di Baia con il castello in lontananza, barche e velieri sul mare 
1775-1799 
1500052202 
dipinto 
00052202 
15 
1500052202 
Il dipinto, senza cornice, raffigura il golfo di Baia dalla riva sulla quale si trova il Tempio di Diana (III sec. d.C.) con l'inconfondibile cupola cuspidata. Attribuito in questa sede a scuola napoletana (come in SIGECweb 2014), √® probabilmente una copia con varianti del dipinto dello stesso soggetto ora nell'Appartamento storico della Reggia casertana, attribuito su base documentaria a Jacob Philip Hackert (1737-1807), alla cui scuola, fondata a Napoli nel 1786 si formarono pittori di origine nordica Kniep e Wutky e i pittori napoletani Aloja, De Vito, Fergola e altri. Per il dipinto in Prefettura si propone una datazione all'ultimo quarto del XVIII sec 
paesaggio marino con rovine 
Il golfo di Baia 
25 I 9 : H 23 : 43 C 12 8 : 25 I 9 : 46 C 24 
Veduta del golfo di Baia. In primo piano, la riva del mare; sulla destra, una fontana con tre figure, sulla sinistra una barca con due figure; in secondo piano a sinistra ruderi del tempio di Diana risalente all'epoca dell'imperatore Alessandro Severo (208-235 d.C.). Sullo sfondo, il golfo di Baia con il castello in lontananza, barche e velieri sul mare 
Caserta (CE) 
propriet√† Stato 
paesaggio marino con rovine, Il golfo di Baia 
tela/ pittura a olio 
bibliografia di confronto: Spinosa N - 1993 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here