attributo iconografico di immagine sacra - bottega napoletana (fine sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1700124621 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

attributo iconografico di immagine sacra, mazza abbaziale di San Rocco
attributo iconografico di immagine sacra - bottega napoletana (fine sec. XVIII) 
attributo iconografico di immagine sacra - bottega napoletana (fine sec. XVIII) 
mazza abbaziale di San Rocco (attributo iconografico di immagine sacra) 
La lamina d'argento bulinata è decorata da due nastri intrecciati con fiore stereotipato che ritorna in maniera più ridotta negli incastri laterali. La mazza, con nodi lobati alle due estremità, è ripartita in tre tronconi da fregi torniti; alla sommità vi è un sinuoso gancio. Ripetuta più volte lungo l'asse la saggiatura, ossia un'incisione a zigzag eseguita dal saggiatore allo scopo di verificare la quantità d'argento 
post 1790-ante 1799 
1700124621 
attributo iconografico di immagine sacra 
00124621 
17 
1700124621 
Arredo di gusto neoclassico per la ripresa di ornati classici nel decoro e la linearità funzionale nella composizione. E' opera di uno sconosciuto maestro argentiere di estrazione partenopea, siglato D R e attivo verso la fine del '700. Il bollo dell'arte dell'Arte degli Orafi fu in vigore dal 1700 al 1808 
La lamina d'argento bulinata è decorata da due nastri intrecciati con fiore stereotipato che ritorna in maniera più ridotta negli incastri laterali. La mazza, con nodi lobati alle due estremità, è ripartita in tre tronconi da fregi torniti; alla sommità vi è un sinuoso gancio. Ripetuta più volte lungo l'asse la saggiatura, ossia un'incisione a zigzag eseguita dal saggiatore allo scopo di verificare la quantità d'argento 
San Chirico Nuovo (PZ) 
proprietà Ente religioso cattolico 
mazza abbaziale di San Rocco 
argento/ sbalzo/ bulinatura 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here