armadio - a muro, opera isolata - ambito lucano (prima metà sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1700166997 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

armadio, a muro, opera isolata
armadio - a muro, opera isolata - ambito lucano (prima metà sec. XVIII) 
armadio - a muro, opera isolata - ambito lucano (prima metà sec. XVIII) 
armadio (a muro, opera isolata) 
Dell'armadio a muro è visibile la porta ad un battente e l'edicola che le fa da cornice. Si tratta di un corpo di legno che presenta, ai lati, delle decorazioni floreali, quasi fossero dei finti capitelli, ed una cimasa, costituita da due volute affrontate. La superficie è dipinta con un motivo ad imitazione del marmo 
ca 1700-ca 1749 
1700166997 
armadio a muro 
00166997 
17 
1700166997 
L'armadio ligneo a muro, come è definito da Verrastro, custodisce un'antica anfora dalla quale, secondo la tradizione, zampillava un olio con facoltà terapeutica (Giganti, in Antiche Civiltà Lucane, 1975, p. 269; Verrastro, 2000, p. 190). Giannone, riprendendo la descrizione del Santuario del Belvedere di Vinaccia, del 1728, scrive che, a destra dell'altare, si vede "chiuso un armadio colorato a marmo, in cui si conserva un'Anfora antica, dalla quale un tempo zampillava un olio, dotato di forza miracolosa" (Giannone, 1978, p. 172). Da questa descrizione sembrerebbe che Vinaccia si riferisca proprio all'armadio in questione: la sua collocazione è ancora quella, così come la decorazione a finto marmo, descritta dall'autore, orna ancora la superficie dell'armadio. D'altra parte, questo tipo di decorazione pare frequente nelle opere lignee del Settecento, come dimostra il suo impiego per decorare un'altra porta che chiude l'edicola, posta a sinistra dell'ingresso del Cappellone del SS.mo Sacramento, nella chiesa matrice di Oppido Lucano (Greco, 1998, pp. 266-267) 
48 A 98 78 3 
Dell'armadio a muro è visibile la porta ad un battente e l'edicola che le fa da cornice. Si tratta di un corpo di legno che presenta, ai lati, delle decorazioni floreali, quasi fossero dei finti capitelli, ed una cimasa, costituita da due volute affrontate. La superficie è dipinta con un motivo ad imitazione del marmo 
Oppido Lucano (PZ) 
proprietà Ente religioso cattolico 
armadio 
legno/ pittura 
bibliografia specifica: Bastone pellegrino - 2000 
bibliografia specifica: Antiche Civiltà - 1975 
bibliografia specifica: Giannone F - 1978 
bibliografia di confronto: Greco G - 1998 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here