analisi storica

https://w3id.org/arco/resource/InterpretationCriterion/analisi-storica an entity of type: InterpretationCriterion

analisi storica 
ANALISI STORICA 
Analisi storica 
0100262427 - 2 
66A0022 
66A0023 
tipografica al verso 
prima del restauro 
durante il restauro 
abbigliamento 
precedente al restauro 
prima della demolizione 
a restauro concluso 
durante i lavori di ripristino del loggiato 
precedente all'intervento di restauro 
lavori esterni di restauro 
stemma della dinastia Sabauda sul supporto secondario 
stemma della dinastia reale sabauda sul supporto secondario 
arco cronologico di attività del fotografo a Bologna 
Don Annibale Angelini rettore della parrocchia dal 1884 
Minghetti presidente del Consiglio del Regno italiano 
statua del David racchiusa all'interno di una struttura lignea 
fondazione e passaggio di proprietà dello stabilimento 
anno di demolizione del portico sulla facciata della chiesa 
anteriore alla sostituzione dello stemma pontificio 
anno di completamento dell'edificio 1876 
anno di istituzione del concorso per il monumento 
anno di morte del costitutore del fondo 
anno di progettazione del palazzo 
anno di realizzazione del dipinto 1869 
anno di realizzazione della decorazione parietale 
arco cronologico di attività della ditta 
ripresa successiva alle demolizioni dell'area archeologica 
cambiamenti avvenuti al tempio dell'Olympeion 
catalogo Fotografia dell'Emilia 1888 
data del dipinto tratto dall'immagine fotografica 
durante la costruzione del palazzo Ratta-Agucchi 
inizio della colonizzazione francese a Gibuti 
posteriore al completamento dei restauri 1891 
posteriore al completamento del monumento 
posteriore al completamento del palazzo 
posteriore al decesso di Cavour 
posteriore all'apertura del Museo nazionale 
progettazione e inaugurazione del monumento 
anno di inaugurazione della cattedrale Mitropoli 1862 
anno di svolgimento del carnevale degli Etruschi a Bologna 
posteriore allo smantellamento della moschea interna al Partenone 1843 
nomina di Zagni come disegnatore dell'Ufficio Tecnico del Municipio di Modena 1889 
attività del fotografo nell'atelier veneziano di piazza S. Marco N.° 77 e 78 bis 
posteriore alla demolizione del bastione degli Horti Farnesiani 1882 
precedente all'intervento di restauro di Luigi Cavenaghi del 1874 
restituzione delle catene del Porto Pisano alla città di Pisa 
inizio attività commerciale/ morte Elia Volpi 
Elia Volpi entra in possesso dell'oggetto/ vendita allo Stato italiano dell'oggetto parte della Collezione Barberini 
data ritrovamento e di spedizione negli Stati Uniti/ ricostruzione del reperto 
Asta Volpi 1914, lotto n. 452/ morte Elia Volpi 
indicazione indirizzo fotografo/ morte Elia Volpi 
posteriore al bombardamento del 24 luglio 1943 
posteriore alla ricostrizione post-bellica 
posteriore ai bombardamenti del luglio e del settembre 1943 
confronto con esemplari databili per asta Volpi, American Art Galleries, New York, 1927 
inizio secondo arredo Palazzo Davanzati/ ultima asta presso Galleria Bellini 
Inaugurazione Galleria Bardini/ vendita dipinto visibile sullo sfondo Incoronazione di Giovanni di Paolo 
posteriore al restauro del convento 
posteriore la ricostruzione del dopo-guerra 
Mostra iconografica 1937 
La lastra riproduce l'affresco dopo il restauro, avvenuto dopo il suo ritrovamento dopo il 1926 ed entro il 1928 
in occasione della mostra iconografica gonzaghesca 
ripresa antecedente il restauro 
ripresa successiva al restauro 
La lastra riproduce l'affresco dopo il restauro, avvenuto dopo il suo ritrovamento nel 1926 ed entro il 1928 
La lastra riproduce lo stucco dopo il restauro, avvenuto nel 1925-1926 
alla conclusione dei restauri del 1905 
prima delle demolizioni del fianco nord-orientale nel 1919 
dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale 
La fotografia documenta l'attività di salvaguardia messa in atto durante la Seconda guerra mondiale con lo strappo degli affreschi 
abbattimento del muro di protezione del fabbricato ad uso arsenale 
la chiesa è stata bombardata durante il secondo conflitto mondiale 
Barbacci 1939 
Campagna fotografica realizzata dal fotografo veneziano Carlo Naya presumibilmente attorno al 1881. La stampa è successiva alla ripresa ed è databile alla seconda metà del Novecento 
bombardato nel 1944 
conclusione dei restuari 
interventi di restauro strutturale 
interventi di restauro sugli affreschi 
intervento di restauro sulla Rotonda di S. Lorenzo 
lavori di interramento delle arcate 
precedente al bombardamento del 1944 
ritrovamento del ciclo pittorico 
La fotografia documenta l'attività di salvaguardia messa in atto dopo la Seconda guerra mondiale 
chiesa e convento furono demoliti tra il 1924 e il 1925 
chiesa e convento furono demoliti tra il 1925 e il 1927 
arco cronologico di attuazione dei restauri 
arco cronologico di validità del nome dell'Ente 
bombardamento e distruzione del ponte 
campagna di catalogazione ministeriale 
demolizione della facciata rinascimentale 
il monumento fu inaugurato nel 1927 
interventi sugli edifici comunali della città 
precedente ai lavori di copertura 
Asta Volpi, American Art Galleries, New York 1916, lotto n. 1036 per il dipinto che entra nel 1927 nel Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo 
lavori di demolizione del complesso tra il 1925 e il 1927 
bombardamento durante il secondo conflitto mondiale 
per l'epoca di formazione della collezione 
Il busto di Brandi è stato realizzato da Manzù nel 1941 
Inaugurazione Palazzo Davanzati 
Inaugurazione e apertura Palazzo Davanzati 
Inaugurazione e apertura di Palazzo Davanzati 
costruzione del Viale dei Colli 
Come datazione dell'album: Inaugurazione e apertura di Palazzo Davanzati/ donazione dell'album al Museo da parte di Mario Vannini Parenti 
Acquisto dello studio Tacchini da parte di Franco Ballini/ cessazione dell'attività 
Inaugurazione e apertura Pinacoteca Comunale 
il monumento è stato trasferito dalla sede originale nel 1930 
abbattimento della casa contigua alla torre 
anteriore al restauro del 1940 
arco cronologico degli interventi di restauro 
arco cronologico dell'intervento di restauro 
acquisizione opera da parte della National Gallery/ morte W. M. Spooner 
durante il restauro del 1914 
durante l'intervento di restauro 
il restauro si concluse nel dicembre del 1929 
lavori di restauro del soffitto della sala 
pubblicata nel 1933, la lastra mostra l'aspetto del Giardino segreto prima del restauro 
precedente ai lavori di restauro 
precedente ai lavori di restauro iniziati nel 1924 
precedente al restauro iniziato nel 1924 
precedente il restauro della Cappella Muzzarelli 
probabilmente contestuale allo strappo 
ripresa durante il restauro 
ripresa precedente al restauro 
ripresa successiva all'intervento di restauro 
ritrovamento dei sepolcri nel 1935 
il reperto fa parte delle raccolte municipali trasferite a Palazzo Ducale nel 1915 
successiva ai lavori di restauro eseguiti sul soffitto 
le medaglie facevano parte delle raccolte municipali trasferite a Palazzo Ducale nel 1915 
Inaugurazione e apertura Pinacoteca Comunale in Palazzo Vitelli 
durante i lavori di restauro del loggiato addossato alla Cappella Muzzarelli 
Ufficio Storico militare Esercito Italiano 
al termine della ricostruzione post-bellica 
posteriore alla Seconda Guerra Mondiale 
Realizzazione viali di circonvallazione nel quinquennio di Firenze capitale 
arco cronologico dell'attività commerciale di Elia Volpi 
arco cronologico di attività della ditta a Cambridge 
arco cronologico di attività fotografica di Maurizio e Riccardo Lotze a Verona 
intervento di demolizione della tettoia che copre il pulpito 
arco cronologico di attività fotografica di James e Domenico Anderson 
arco cronologico di attività del fotografo e del suo successore a Milano 
VIII centenario dello Studio bolognese 
rinvenimento dell'affresco nel 1864 e suo distacco nel 1877 
anteriore al restauro della facciata 
data del decesso di Sassoli (4 marzo 1880) 
data di esecuzione del monumento 
fondazione del Museo Civico di Bologna 
fondazione dell'opera pia Ospizi Marini a Imola 
il restauro della volta ebbe luogo dal 1876 
istituzione della Fondazione Giorgio Cini nel 1951 
la rimozione degli intonaci fu terminata nel 1876 
periodo attività Brogi Giacomo 1860 ca./ 1881 
riedificazione della facciata del palazzo 
termine di attività del fotografo a Bologna 
saggi di esplorazioni tra chiesa del Crocifisso e cripta 
acquisizione del dipinto da parte dell'Accademia Carrara di Bergamo nel 1866 
arco cronologico di attività della ditta in Via Farini 
attività della ditta Roberto Sevardi 1895 ca./ 1940 
attività della ditta Fratelli Alinari I.D.E.A. S.p.A. 1920/ 
attività della ditta Carlo Naya 1857/ 1882 
attività della ditta Felice Croci 1911/ 1934 
attività della ditta Villani con sede in via Clavature 
periodo di attività di J.B. Philpot all'indirizzo di Borgo Ognissanti 17 
attività della ditta Paolo Salviati 1876/ ante - 1913 ca 
attività della ditta Andrea Taramelli 1860 post/ 1894 ante 
attività della ditta A. Villani & Figli s.r.l. 1950/ 1970 
realizzazione del dipinto (post quem). Lascito degli eredi (ante quem) 
eseguita in occasione della Mostra d'Arte Sacra del 1900 
Esecuzione del dipinto (post quem). Tecnica dell'albumina (ante quem) 
Campagna fotografica Alinari a Pompei 
l'edificio fu bombardato durante il secondo conflitto mondiale 
Lascito degli eredi (ante quem) 
realizzazione del dipinto (post quem). Tecnica dell'albumina (ante quem) 
data di esecuzione del restauro sul monumento 
data di scoprimento del rosone centrale nel 1909 
l'affresco fu riportato alla luce nel 1857 
posteriore ai lavori di restauro del 1906 
posteriore ai lavori di restauro del 1908 
posteriore alle demolizioni del 1911 
sede della Fotografia dell'Emilia in via Mercato di Mezzo dal 1863 al 1869 ca 
Felice Croci attivo dal 1911 al 1934 ca 
il soggetto rappresentato nel positivo è stato distrutto nel 1944 durante la guerra 
distacco degli affreschi dalla chiesa di Santa Maria in Porto Fuori, distrutta dai bombardamenti (1945) 
gli affreschi e le sinopie del Refettorio vennero staccati dopo il 1965 
la foto mostra l'affresco staccato, operazione eseguita nei primi anni '70 da O. Nonfarmale 
stato attività dei lavori di ristrutturazione della basilica 1877 - 1881 ca 
posteriore ai lavori di restauro del 1914 
trasferimento della ditta da Francoforte a Monaco 
data di esecuzione del restauro sul monumento avvenuto nel 1911 
utilizzata in occasione della Mostra d'Arte Sacra del 1900 
esame degli elementi architettonici del palazzo rappresentato nel positivo 
Nel 1912 Rubbiani progetta l'intervento di restauro del complesso di Case Beccadelli, Bovi e Tacconi 
data di esecuzione del restauro sulla facciata di Palazzo Re Enzo nel 1905 
Garibaldi fu ferito in Aspromonte il 29 Agosto 1862 
Battista Croff morì nel 1863 
Cairoli morì nel 1859 
Caldesi morì nel 1870 
Clelia Garibaldi morì il 2 febbraio 1959 
Clelia era nata nel 1867 
Corrao morì nel 1863 
De Franchis morì nel 1867 
Ettore Morosini morì a Roma nel 1862 
Francesca Armosino morì nel 1923 
Fu fucilato nel 1856 a Mezzoiuso 
Fu fucilato nel 1857 a Mezzoiuso 
Garibaldi fu in Inghilterra nel 1864 
Il Dragamine Faggio è stato varato nel 1952 
L'autore del dipinto è attivo dal 1890 ca 
La battaglia di Mentana avvenne nel 1867 
Manlio è nato nel 1873 
Morì di tifo durante la Spedizione dei Mille 
Narciso Bronzetti morì nel 1859 
Nullo morì nel 1863 in Polonia 
Sgorgato lavorò tra il 1860 ed il 1885 
Tuckory morì nel 1860 a Palermo 
abbiamo notizie dell'autore dal '68 in poi 
morì a S. Martino delle Scale (PA) nel 1860 
Luigi Einaudi fu Presidente della Repubblica Italiana dal 12/5/1948 all'11/5/1955 
Lo studio dei Grillet nel '67 si trasferì al Chiatamone 
Lo studio di Duroni fu rilevato nel 1865 da Calzolari 
anteriore allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale 
posteriore allo scoppio della seconda guerra mondiale 
Fiorello La Guardia in carica come sindaco di New York 
al termine della ricostruzione post-bellica delle campate 
durante la ricostruzione post-bellica 
posteriore ai bombardamenti del 1943 
posteriore ai bombardamenti del luglio 1943 
prima dell'inizio dei restauri nel giugno del 1949 
inizio celebrazione per l'indipendenza del Perù/ inaugurazione del museo 
iscrizione sul supporto secondariodurante la demolizione dei fabbricati demaniali addossati alla facciata del Refettorio Vecchio 
durante l'edificazione della caserma 
durante la demolizione dei fabbricati demaniali addossati alla facciata del Refettorio Vecchio 
successiva alla scoperta delle pitture murali ma precedente al restauro 
La fotografia documenta l'attività di tutela durante la Seconda guerra mondiale 
la fotografia documenta l'attività di tutela durante la Seconda guerra mondiale 
gli affreschi furono restaurati dopo la Seconda guerra mondiale 
dopo il restauro Patricolo e prima della ricostruzione dei poggioli 
la fotografia documenta l'attività di tutela subito dopo la Seconda guerra mondiale 
la fotografia venne eseguita dopo la ricollocazione dell'affresco, avvenuta nel 1962 
successiva all'incendio in occasione della mostra iconografica gonzaghesca 
dopo l'apertura del loggiato superiore, prima dell'intervnto sul loggiato inferiore 
acquisizione dei dipinti da parte dello stato 
contestuale all'ideazione del progetto di restauro 
la fotografia documenta l'attività di tutela dopo la Seconda guerra mondiale 
data di ingresso del dipinto a Palazzo Ducale 
documentazione a restauro compiuto 
dopo il restauro Patricolo 
dopo l'intervento di restauro 
durante l'intervento di restauro del portico 
in relazione all'intervento di restauro 
la chiesa fu bombardata il 4 settembre 1944 
in occasione della retrospettiva su Bazzani a Palazzo Ducale 
precedente al distacco delle decorazioni neoclassiche della sala 
precedente al restauro Raffaldini 
precedente alla demolizione 
restauro Cavenaghi 
dopo il restauro e il trasferimento in Palazzo Ducale 
successiva all'intervento di restauro 
ingresso del dipinto nelle collezioni di Palazzo Ducale 
La fotografia venne eseguita dopo lo stacco dell'affresco (1944) e prima della sua ricollocazione, avvenuta nel 1962 
scatto successivo al rinvenimento e precedente all'intervento di restauro 
gli affreschi furono riapplicati dopo la Seconda guerra mondiale 
Gli affreschi furono restaurati dopo la Seconda guerra mondiale 
successiva all'allestimento delle collezioni ceramiche 
dopo il trasferimento della statua da Piazza Sordello 
gli affreschi furono staccati durante la Seconda guerra mondiale 
precedente all'intervento di restauro sulla copertura 
posteriore al trasferimento del monumento nella chiesa di San Francesco 
periodo di attività di Ottavio Germano presso l'Ufficio Tecnico Regionale dell'Emilia/ Soprintendenza ai Monumenti di Bologna 
Inaugurazione museo/ morte Mario Vannini Parenti 
inizio attività commerciale/ diminuzione diffusione tecnica di stampa all'albume 
anno di allestimento Mostra d'Arte Sacra 
anteriore al bombardamento del 29 gennaio 1944 
anteriore all'intervento di restauro 
arco cronologico dei lavori di restauro 
posteriore ai restauri del 1935 
posteriore all'elettrificazione delle strade per il passaggio del tram 
Inizio attività commerciale Elia Volpi/ cessione ditta Lombardi al fotografo Ghino Cesarini 
periodo nel quale Elia Volpi era proprietario della villa 
precedente all'inizio degli interventi di restauro dell'estate del 1886 
posteriore all'istituzione dell'Ufficio regionale 1892 
secondo arredo Palazzo Davanzati/ ultima asta con gli oggetti del Palazzo 
il vecchio num. del negativo riportato dietro la stampa è 11441; precedente quindi alla campagna su Piero del 1917 
posteriore al ripristino delle membrature romaniche 
prima del bombardamento del 5 ottobre 1943 
anteriore alla riduzione a bifora della finestra centinata del tiburio 
al termine dei lavori di ripristino delle arcate 
contestuale all'intervento di restauro 
Nella foto non compare il Teatro Margherita, le cui fasi di costruzione risalgono al periodo 1910-1914 
il ponte fu bombardato e distrutto durante la seconda guerra mondiale 
anteriore al trasferimento del monumento nella chiesa di San Francesco 
anteriore al bombardamento del 24 luglio 1944 che distrusse l'arca 
al termine dei lavori di ripristino del loggiato 
durante i lavori di ripristino delle arcate 
bombardamento e distruzione del Ponte di S. Giorgio 
successivo alla realizzazione del secondo lapidario nel vestibolo del chiostro benedettino 
precedente la demolizione e l'arretramento della facciata 
durante i restauri del 1908-1910 
perizia della Soprintendenza del 1955 
antecedente la realizzazione del secondo lapidario nel vestibolo del chiostro benedettino 
durante / dopo il secondo confiltto mondiale 
prima dei bombardamenti (?) 
durante lo spostamento della scala del presbiterio in posizione centrale 
precedente allo stacco degli affreschi 1881 
variante di Barbarolo compiuta nel giugno del 1888 
precedente agli interventi di demolizione per la costruzione del Vittoriano 
antecedente alla realizzazione della guglia di Vandoni 
anteriore all'elevazione della monumento a Minghetti 
successivo alla demolizione la cappella Banzi dedicata a Santa Giuliana 
dopo il restauro Faccioli-Gozzadini 
concorso per la facciata della Cattedrale 1859 
demolizione della struttura nel 1857 
distruzione del tiratoio nel 1858 
inizio del cantiere per la facciata 
riassetto urbanistico della città 
asportazione dello stemma dei granduchi lorenesi 
caduta dei Granduchi di Lorena 
distruzone del tiratoio nel 1858 
ristrutturazione del 1858 
precedente all'abbattimento delle torri campanarie del Bernini 
analisi dell'uniforme indossata dall'ufficiale 
anno della visita di Pio IX a Bologna 
anno di rimozione della decorazione 
data del ritrovamento del dipinto 
nomina a senatore di Giulio Monteverde 
dal 1870 Goupil iniziò la pubblicazione della monografia fotografica su Delaroche 
anno del trasferimento della statua nella basilica di San Petronio 
anteriore agli scavi delle fondazioni dell'arco 1901-1902 
precedente la pubblicazione dell'immagine 
dopo la riapertura del loggiato superiore 
durante il restauro del Palazzo del Capitano 
in relazione agli interventi di restauro 
ingresso del dipinto presso Palazzo Ducale 
prima del restauro Raffaldini 
ripresa precedente all'intervento di restauro 
ripresa successiva al restauro terminato nel 1927 
successiva alla ricostruzione dei camerini 
precedente all'intervento di restauro di Luigi Arcioni 
precedente all'intervento di restauro di Cosimo Canovetti 
il Circolo La Rinascenza viene sostituito dalla Casa del Fascio nel 1935 
termine dei lavori di ripristino dell'edificio 
illegalmente esportato dal castello di Torrechiara il 20 aprile 1910 
inizio raccolta fotografica da parte di Francesco Malaguzzi Valeri nel 1915 
vendita alla Galleria George Petit, 4 giugno 1914, lotto 51 
antecendente i lavori di restauro del primo Novecento 
lettering utilizzato dalla Ditta Alinari a partire dal 1900 
posteriore ai lavori di restauro terminati nel 1894 
anni di costruzione dell'edificio 
attività della ditta Fototecnica Bolognese 1945/ 
attività della ditta Paolo Lombardi 1860/ 1890 
attività della ditta Vaghi Luigi 1918/ 1967 
attività dello studio Calzolari 1882/ 1996 
demolizione della chiesa nel 1887 
iscrizione presente sul recto fototipo 
periodo di attività dello studio Lotze a Verona 
restauro della facciata terminato nel 1884 
dipinti provenienti da palazzo Visconti entrati in Brera tra il 1901 e il1902 
inizio raccolta fotografica da parte di Francesco Malaguzzi Valeri nel1915 
attività del fotografo per le Campagne dei rilevamenti storici e culturali dell'Emilia Romagna 
arco cronologico di attività del distributore Marsigli e Rocchi 
attività della ditta Hanfstaengl 1845 ca./ 1910 ante 
conclusione raccolta fotografica Malaguzzi Valeri nel 1949 ca 
acquisizione da parte del Ministero di 3358 fotografie Anderson e donazione al Fondo Malaguzzi Valeri 
arco cronologico di attività della ditta Bolognesi e Orsini 
attività della ditta Edizioni Brogi 1880 ca./ 1925 
periodo di attività dello Studio Giacomelli 1920/ 1970 
posteriore ai lavori di restauro terminati nel 1895 
anno di esecuzione del monumento 
anno di inaugurazione del monumento 
anno di presentazione della mostra 
datazione inventario Uffizi 1910/ post 
dipinto donato al Cincinnati Art Museum nel 1952 
dopo il ripristino delle membrature romaniche 
inaugurazione del museo 
manca la cuspide del campanile costruita nel 1890 
vendita del dipinto alla National Gallery nel 1916 
applicazione dei regolamenti relativi alle divise 
attività dello studio fotografico 
data di demolizione del monumento avvenuta nel 1910 
attività della ditta Fiorello Bonati prima metà sec. XX 
anteriore ai lavori di restauro del 1909 
dati biografici dell'autore del dipinto 
estremi cronologici di attività della ditta 
data di esecuzione del restauro sul monumento dal 1910 al 1913 
data di demolizione del Palazzo degli Uditori di Rota avvenuta nel 1910 
l'immagine è precedente al restauro sul monumento avvenuto nel 1907 
esame degli elementi architettonici e dell'apparato scultoreo del palazzo databili tra il 1876 e il 1895 
anteriore alla costruzione del palazzo adiacente al fianco destro 
antecendente i lavori di restauro cominciati nel 1875 
completamento dei lavori di costruzione dell'istituto 
demolizione nel 1906 del loggiato addossato al tratto di Mura del Mille 
anteriore ai lavori di restauro del 1914 
dal 1890 il palazzo si chiamerà Budini Gattai 
data di demolizione dei fabbricati 
la cancellata e le piccole vasche marmoree furono rimosse nel 1888 
data di demolizione del monumento contiguo avvenuta nel 1910 
presenza del dipinto presso la Pinacoteca di Bologna 
arco cronologico di attività del fotografo Bresolin 
analisi storica 
ANALISI STORICA 
Analisi storica 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here