Firenze-architettura-vedute-panorami (positivo) by Jacquier, Giuseppe (attr) (seconda metà XIX)

https://w3id.org/arco/resource/PhotographicHeritage/0900748867-8 an entity of type: CulturalPropertyComponent

positivo, m
Firenze-architettura-vedute-panorami (positivo) by Jacquier, Giuseppe (attr) (seconda metà XIX) 
Firenze-architettura-vedute-panorami (positivo) di Jacquier, Giuseppe (attr) (seconda metà XIX) 
positivo 
Il positivo si trova nella nona pagina dell'album. Rientra tra i 20 su 24 positivi sui quali compaiono il numero di negativo e la descrizione, ma non il nome dell’autore. Da una ricerca bibliografica sono emerse interessanti coincidenze con alcuni numeri di negativo della ditta di Giuseppe e Vittorio Jacquier. Il positivo in questione ha il n. di negativo 351, numero che compare su di una fotografia Jacquier con identico soggetto, anche se con angolazione leggermente diversa. Lo stesso per AFD 1593 che presenta n. di negativo 371, mentre AFD 1582 e 1586 presentano nn. 397 e 393 con scorci dei lungarni fiorentini da confrontarsi con una fotografia Jacquier n. 400 con analogo soggetto 
post 1865-ante 1870 
0900748867-8 
positivo 
00748867 
09 
0900748867 
L’album è stato presentato per la vendita all’asta tenutasi nei giorni dal 23 al 26 ottobre 2012 presso la Casa d’Aste Babuino di Roma (lotto n. 625) assieme ad un altro lotto di fotografie. L’antiquario veneziano Pietro Scarpa ha acquistato entrambi i lotti per poi donarli, con atto del 26 dicembre 2012 (pos. 342510, n. 300 del 10 gennaio 2013), al Museo di Palazzo Davanzati. Considerate le sue mediocri condizioni conservative, l’album è stato sottoposto ad un intervento di restauro curato dalla ditta Il Laboratorio s.r.l. e terminato nel 2013. Non è possibile risalire alla provenienza dell’album, mentre per quanto riguarda la datazione dei positivi viene identificato un terminus ante quem al 1874 del positivo AFD 1575 che mostra ancora i romitori costruiti sui piloni del ponte e che verranno demoliti nel 1874 per allargare il piano stradale. Dalla particolare caratteristica dei “cieli bianchi” è possibile desumere che le stampe fotografiche siano state realizzate da lastre negative al collodio, in uso fino al 1885 ca, termine che potrebbe essere preso come limite temporale entro il quale sono state realizzate le fotografie. Accanto al numero di negativo e alla descrizione, sui positivi non compare purtroppo il nome dell’autore. Da una ricerca bibliografica sono emerse interessanti coincidenze con alcuni numeri di negativo della ditta di Giuseppe e Vittorio Jacquier. AFD 1579 ha il n. di negativo 351, lo stesso di una fotografia Jacquier con angolazione leggermente diversa ma stesso soggetto. Lo stesso per AFD 1593 che presenta n. di negativo 371, mentre AFD 1582 e 1586 presentano nn. 397 e 393 con scorci dei lungarni fiorentini da confrontarsi con una fotografia Jacquier n. 400 con analogo soggetto 
Firenze-architettura-vedute-panorami 
Firenze. Panorama dal Viale dei Colli 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
Firenze-architettura-vedute-panorami, Veduta panoramica dal Viale dei Colli 
albumina/ carta 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here